Home >

Regole del poker

Poker.


Una partita di poker è giocato con 2 a 10 giocatori. L'obiettivo di ogni giocatore è la stessa: vincere il piatto che consiste di diverse offerte fatte dai giocatori durante il gioco. Ci sono due modi per vincere il piatto: avere la mano migliore (vale a dire la migliore combinazione di carte) o bluff, in altre parole, per ottenere i suoi avversari convincendoli che tiene la mano migliore.


Vocabolario del Poker.


- Checker (per verificare) = Non scommettere ma rimanere dentro Ciò è possibile in quanto nessun altro giocatore ha scommesso.
- Building / Open = Sii il primo a puntare.
- Seguire (chiamare) = scommettere la stessa somma che il giocatore deve rimanere aperta in partita in corso.
- Riavviare (To raise) = vai a parlare la puntata corrente.
- On-raise (To raise) = Sollevare un rilancio.
- Skip (piegare) = Annulla poi perdere il gioco e le scommesse che hai già pagato al piatto durante i round precedenti puntate.

Texas Hold'em.


L'obiettivo in un gioco di Poker Texas Hold'em è ancora una volta vincere il piatto, sia per avere la mano migliore o bluff per ottenere altri giocatori.

Ogni giocatore compone la sua mano, combinando le sue due carte coperte (che egli conosce solo) e cinque carte scoperte (disposti progressivamente nel centro del tavolo e quindi visibile a tutti). La mano migliore in Poker Texas Hold'em è la migliore delle 5 carte su 7, in cui ogni giocatore ha.


Inizio del gioco.

Il gioco procede in direzione di senso orario. Ogni giocatore inizia la partita con una somma chiamato "Carpet". Il donatore del tavolo è indicato da un pulsante "D". Ogni giocatore riceve due carte coperte e ogni parte, il pulsante viaggia da giocatore a giocatore in direzione di orario.

Una scommessa chiamata "alla cieca" è pubblicato in anticipo da entrambi i giocatori dopo il dealer. I bui hanno lo scopo di stimolare l'azione forzando due giocatori a piazzare scommesse. C'è un piccolo cieco e big blind. Ogni giocatore riceve due carte e il gioco comincia. Il giocatore seduto alla sinistra del big blind è colui che parla per primo.

Primo turno di puntate.

Ogni giocatore deve scegliere fra tre possibili azioni: seguire ("CAL"), rilanciare ("raise") o passare ("Crazy"). Se nessuno solleva, il giocatore che ha piazzato la tenda ha già scommesso mezzo l'importo necessario per rimanere in partita in corso e vedere le altre carte. Uno che ha piazzato il big blind ha puntato l'importo necessario per rimanere coinvolto e vedere le altre carte, ma è anche possibile riavviare. Se si verifica uno stimolo, il giocatore successivo ha la scelta tra re-raise ("re-raise"), chiamata o fold. Le carte di ciascun giocatore che passa vengono rimossi dalla tabella.

Il Flop.

Tre carte (visibile) chiamati "The Flop" sono poste al centro del tavolo. I giocatori restanti combinare queste due carte con le loro carte per formare una combinazione più forte possibile. Un secondo giro di scommesse viene avviato.

Il Turn.

Una quarta carta scoperta (conosciuto come "The Turn") si trova accanto al flop. I giocatori di riprovare a fare la combinazione più forte possibile con quattro carte dal tavolo e le loro due carte iniziali. Un terzo giro di puntate riparte sullo stesso principio.

River.

La quinta e ultima carta aperto (chiamato "The River") è posto e il quarto round di puntate inizia. I giocatori possono ri-rilanciare, chiamare o passare. Se alla fine del tour, molti giocatori arrivati ​​allo stesso livello di scommesse, chi ha la mano più alta vince il piatto. Se più giocatori hanno esattamente la stessa combinazione, il piatto viene diviso tra di loro. Se un giocatore è una sola offerta e che gli altri giocatori passano, si vince il piatto senza mostrare il suo gioco Il gioco è quindi completa.

Pair

Doppia Coppia

Kind

On

Colore

Completa

Square

Quinte

Scala Reale